Slovenia, Italy · 122 Days · 31 Moments · September 2018

Il mio anno 2019


19 January 2019

Creare i drink Questo cocktail dipende dalla differenza di peso specifico o densità di ognuno dei liquori e frutta che devono restare separati... Cocktail di strati fruttati mela, banana e ambrati.. 1 misura di Rum 1 misura di Grand Marnier 1 misura di Cointreau La guarnizione sopra gli strati della miscela sotto, è arancia grattugiata... Mobile:3398257215 Online: LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, skype TEL. 340.4632998 E-M@il: leonardostorani@libero.it - bartender81@libero.it
{The TECH} Google: the next generation Maps will come to Life "A real-time replica of the world would open up a range of possibilites, especialy when you are somewhere you're not familiar with. Take indoor airport maos. It could say, 'This gate is closed that exit is closed, here is a Starbucks that's open'. Or on the road, it could say if a Street is shut." LEONARDO STORANI Mobile:339.82.57.215 Chat, Webcam, Blog, Skype Online: LEONARDO STORANI ☎️071977611 @DesigneLeonardo
Magazine of Bartending (Starsofthebars from Wikipedia). Agrumi Le guarnizioni commestibili dovrebbero riprendere il contenuto del cocktail. Una fetta intera tagliata di traverso può essere posizionata sul bordo di un bicchiere Highball, mentre mezze fette sono usate dentro la bevanda. Il limone è probabilmente il frutto più usato per ogni barman. È pratico in qualsiasi cosa, dal semplice Gin e tonic a quasi tutti i cocktail. Un lime è abbastanza piccolo fa permettervi di usare fette intere per guarnire un cocktail dal sapore forte e aspro. L'arancia è indispensabile per guarnire non solo le bevande al gusto di arancia, ma anche le vecchie miscele di vermouth e alcol, come il Negroni. I mandarini cinesi sono piccoli agrumi amari, che si mangiano con tutta la buccia. Usatene metà di uno di essi per guarnire un cocktail che contenga bitter ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype TEL. 339.8257215
Creare i drink [Get drunk]. Drinks Menu Cocktail di benvenuto ( LEONARDO STORANI ) In uno shaker Boston aggiungere una quantità di ghiaccio e Gin 1 1/2 oz Cointreau 1/2 oz Tè fruttato.. 1 oz Miscelare il tutto " SHAKE & STRAIN ", e prendere cocktail glass (bicchiere) come da foto. Trainer Bartender Course LEONARDO STORANI ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione Bartending & Consulting Chat, Webcam, Blog, Skype Online: LEONARDO STORANI Mobile: 339.82.57.215 ☎️ 071977611 TEL. 340-4632998 E-M@il: bartender79@libero.it - bartender81@libero.it

16 January 2019

Tipi di drink I liquori fermentati a base di uva da vino, Vitis vinifera, sono i più numerosi tra le categorie di liquori. Wine Wine Wine Drinks Menu Vino e Champagne, vini liquorosi, vini bianchi, rossi e rosati, spumanti, porto, sherry, Madeira, marsala, Moscato e Moscatel.. LEONARDO STORANI ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum). ☑️ Bar Manager Online: LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype Mobile: 339.82.57.215 ☎️071.97.76.11 @DesigneLeonardo Dipinto sul muro: (Vitis vinifera).

7 January 2019

Vitis vinifera ➡️ vite

6 January 2019

Welcome a new 2019 Web site LEONARDO STORANI Skype, Blog, Chat, Social network. Google, E-mail, homepage, MSN @leonardostorani www.areabartender.it Mobile: +3. 339.82.57.215 E-mail: leonardostorani@libero.it 📮 leonardistorani29@gmail.com 📬 🖥️ Forum italiano sezione Email

5 January 2019

(Un po' di LATINO. Repetita iuvant: le ripetizioni sono utili...) Barchef & Molecular Mixologist Leonardo Cool! Yes we are. LEONARDO STORANI Office Manager 339 8257215 leonardostorani@libero.it ☑️ Tecnico ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum) ☑️ Bar Service ☑️ YouTube Flair.action Leonardo Storani ☑️ www.areabartender.it - www.daylight.hr - www.showbar.at 60025 Loreto (AN). Italy Tel. 071 977611

1 January 2019

{The TECH} Google: the next generation Google Universe "We model the physical world. Right now we're just looking at earth, using what Nasa satellites Can see. And on Google Earth if you zoom out you can see Antares or Milky Way. But wherever we can find the right data, we'll build products. Google Universe is comming in five or ten years" Mobile:339.82.57.215 LEONARDO STORANI
VINO Montepulciano 🍇 Vitigno abruzzese a bacca nera. Diffuso anche nelle Marche è in Puglia e sporadicamente in altre regioni centromeridionali, è stato a lungo confuso con il toscano Sangiovese. Dà un vino di colore rosso rubino intenso, dal profumo caratteristico, vinoso, sapore asciutto, fruttato, giustamente tannico e alcolico, di corpo, con buona acidità e quindi adatto dall'invecchiamento; opportunamente vinificato, può dare un buon rosato o cerasuolo. Entra trionfalmente nella DOCG Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane. In purezza o con altri vitigni - si combina felicemente con il Sangiovese - dà luogo alle denominazioni: Rosso Conero, Rosso Piceno. ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum) ☑️ Tecnico Online: LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype Mobile: 339.82.57.215
VINO Vernaccia nera 🍇 Vitigno marchigiano a bacca nera. Coltivato in provincia di Macerata, entra nella DOCG Vernaccia di Serrapetrona. ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione Online: LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype Mobile:339.82.57.215
OCM (alcuni dati) Le più significative disposizioni della nuova OCM ⏺️ Financial: dal 2008 al 2011 l'Unione europea ha stanziato per il settore vitivinicolo la somma di 1,3 miliardi di euro all'anno, di cui 376 milioni all'anno (28% del totale) spettano all'Italia. ⏺️ Denominazione: la nuova normativa introduce, in analogia con quella sui prodotti alimentari, due grandi categorie: vini senza <<origine>> e vini con <<origine>> ; questi ultimi vengono a loro volta suddivisi in vini a Denominazione di Origine Protetta (Vini DOP, DOC, DOCG, IGP, e così via facendo). ⏺️ Diritti di impianto: al fine di liberare la produzione, a partire dal 2015 non sarà più necessario acquisire un <<diritto di impianto>> per impiantare un nuovo vigneto; sarà (o dovrà essere) il mercato a selezionare i vigneti che meritano di esistere. ⏺️ Estirpazione: la somma relativa di 1074 milioni di euro stanziata dell'Unione europea, interessa la superficie totale del terreno nazionale.

21 December 2018

{TheTECH} Google: the next generation Everything will be a screen "I can Imagine that even curtains could become screens. And if all those screens were intelligent, then Google becomes your personal assistant... So if it knows your son's birthday is coming up, plus it knows where you are throught GPS, I'd really like an ambient alert saying, 'Go to this shop nearby.' " Details LEONARDO STORANI Email: storanileonardo452@gmail.com Mobile:339.82.57.215 ☎️071 977611 Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype

14 December 2018

OCM (alcuni dati) Le più significative disposizioni della nuova OCM ⏺️ Utilizzo di saccarosio o mosto concentrato: In Italia come "tradizione" si potrà continuare a utilizzare il➡️mosto concentrato (rettificato). ⏺️ Distillazione di crisi: questa pratica, consiste nel distillare le eccedenze di vino per ricavare alcool, fino al 2012 veniva finanziata <<col denaro dei contribuenti>>. ⏺️ Vini da tavola: la nuova normativa consente di indicare in etichetta sia il vitigno, e l'annata, per riconoscere la provenienza del prodotto. ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum) ☑️ Bar Manager ☑️ Tecnico LEONARDO STORANI Online: web site, Chat, Webcam, Blog, Skype E-mail: leonardostorani@libero.it TEL.339.82.57.215
VINO Sangiovese 🍇 Vitigno italiano a bacca nera, coltivato inizialmente soprattutto in Toscana. Il primo a citarlo è il fiorentino Piero Soderini, nel trattato La coltivazione delle viti (1590), con il nome di <<Sangioghéto>>. Il successo del vitigno fu tale che, a partire dall'Ottocento, si diffuse in tutt'Italia, divenendo in breve il più coltivato nella penisola, della cui superficie vitata rappresenta attualmente il 10%. Da esso si ottengono vini di colore rubino intenso, di sapore asciutto, tannico e abbastanza acidi, dall'inconfondibile gusto di marasca, molto longevi se ottenuti da uve di buona qualità e ben vinificati, decisamente accattivanti. È molto adatto all'assemblaggio con altri vitigni Italiani (Canaiolo nero, Colorino, Montepulciano) o internazionali (Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah),➡️Supertuscan. Il vitigno - a cui Firenze dal 2000, un <<Simposio internazionale del Sangiovese>> sta avendo successo all'estero, nelle zone pregiate della California... 📲+3 3398257215

1 December 2018

{THE TECH} Google: the next generation Voice recognition, virtual-reality glasses... Google Glass will be invisibile "I have a special pair with prescription glasses in it, and that is a step towards how you and i want that technology to be... I think that kind of device will vanish in substance. Google Glass!? Great idea" Mobile: 339.82.57.215 LEONARDO STORANI
Amaretto Di tutti i liquori aromatizzati alla mandorla, l'amaretto è il più famoso. La gente lo associa comunemente con un grande marchio italiano: Disaronno Originale, prodotto da una ditta chiamata Ilva, anche se ci sono altri liquori che possono comunque essere chiamati amaretti.Il famoso amaretto è contenuto in una bottiglia rettangolare, con un'etichetta dalla forma di una vecchia pergamena ed un tappo sproporzionatamente grande. Il sapore non deriva solo dalle mandorle, ma anche dai noccioli di albicocche. Sembrando in qualche modo un marzapane liquido, il sapore è infatti forte, dolce e piuttosto prevalente anche quando usato in cocktail. La leggenda dice che la ricetta fosse stata data ad un pittore della scuola di Leonardo da Vinci, Bernardino Luini, nel 1525 da una giovane oste. Lei posò come modella per la Vergine Maria nel suo affresco della natività a Saronno... Una miscela data da brandy. In un cocktail, l'amaretto si combina bene con distillati secchi, e succo di agrumi.
Cocktail & Distillati Cynar Un liquore per dei veri intrepidi, il Cynar è denso e scuro preparato e prodotto in Italia, come aromatizzante le foglie di carciofo ( nome in latino, cynarum). Contiene tutti i sapori amari del carciofo, e erbe, si sostiene che il Cynar sia salutare per il fegato. Il marchio è posseduto dalla Campari, è stato ideato la prima volta nel 1949 ed ha valore alcolico del 20%, si posiziona tra gli aperitivi più forti. Come servire Come aperitivo, mescolare il Cynar con acqua tonica o soda, aggiungere una fetta di arancia o di limone e siate di mentalità aperta... servito molto freddo si può anche bere liscio, ma lentamente. ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum) ☑️ Bar Manager Mobile:339.82.57.215 ☎️071977611 Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype Email: leonardostorani@libero.it

30 November 2018

Creare i drink African Coffee In alcune zone dell'Africa, il caffè è spesso bevuto con latte condensato. Questa ricetta è un adattamento dell'infuso africano con una rifinitura lussuosa di liquore. 250ml di caffè freddo forte (quattro espressi abbondanti o caffè do moka preparato utilizzando 70 gr. di caffè per 1 litro di acqua) 40 ml di latte condensato 20 ml di crema di cacao marrone Shakerare il tutto con ghiaccio e colate il mix in un bicchiere alto riempito per metà con del ghiaccio tritato. ☑️ Mixologist ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione TEL. 339.8257215 Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog. Skype

25 November 2018

{The TECH} Google: the next generation Streetview will move inside "We are taking pictures inside all the places that are popular. And, in high-rise buildings, making maps of various floors, so wherever i am i can look at map and control it with my voice. Voice recognition will understand more accents, and work outside of western European languages". Mobile: 339.82.57.215 LEONARDO STORANI

5 November 2018

Get drunk Cocktails, particulary, have always baffled me. It's the same objection as i have to table service, really - the interminable wait while some berk stands there fannyng about with shaker... ☑️ Eventi & Comunicazione ☑️ Bar Manager LEONARDO STORANI ☎️ 071 97 76 11 Mobile: 339.82.57.215

1 November 2018

Area Management ☑️ Bar Manager ☑️ Bar Manager Financial ☑️ Team Leader ☑️ Eventi & Comunicazione F🅾️CUS ☑️ Excel (fogli elettronici) ☑️ Menu Engineering & Design ☑️ Organizzazione del magazzino ☑️ Organizzazione del personale ✔️ Mobile: 339.82.57215 800089870 ✔️ www.planetone.it ☎️071 977611 Google: 916423 Leonardo Storani leonardostorani29@gmail.com E-mail: leonardostorani@libero.it Online: Webcam, Blog, Skype, Chat

21 October 2018

Management 1 Il computer 2 Windows il sistema operativo 3 World 4 Excel 5 Access 6 PowerPoint 7 Internet 8 Microsoft Office 9 Windows Vista 10 Fotografia e ritocco digitale 11 Audio e musica digitale 12 Video editing e montaggio 13 La Comunicazione online 14 Il Web 15 Comprare e vendere online 16 La sicurezza del computer 17 Word avanzato 18 Excel avanzato 19 Access avanzato 20 PowerPoint avanzato St@rt Leonardo Storani Mobile: 339.82.57.215 Il N° Dati 3406616899 ☎️071977611 E-mail: leonardostorani@libero.it Google: 916423 Leonardo Storani G-MAIL: leonardostorani29@gmail.com Chat, Webcam, Blog, Skype

21 September 2018

Barchef & Molecular Mixologist Bar/cucina I brûlée sono i cocktail più rappresentativi dell'incrocio bar/cucina, hanno le caratteristiche strutturali di un classico cocktail smash, come per esempio la caipirinha, infatti vengono preparati con zucchero, frutta fresca a pezzi pestati e alcolici. L'innovazione sta nel caramellare lo zucchero di canna direttamente nel bicchiere sopra la frutta e pestare la frutta con zucchero quando questo è ancora caldo, morbido e fumante. Tutti gli umori della frutta scelta verranno assorbiti dal caramello di zucchero e trasferiti all'alcool una volta disciolto in esso, con il vantaggio di avere un caratteristico aroma di zucchero caramellato. Esempio di un cocktail bar/cucina Brûlée Brûlée bitter 5 cl bitter Campari Zucchero mascovado 1/2 arancia ... Mobile: 339.82.57.215 ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione ☑️ Mixologist E-mail: leonardostorani@libero.it Google: leonardostorani29@gmail.com Web, Blog, Chat, Skype, Social network. ☎️071977611

20 September 2018

Cocktail al luppolo Chelada Classico cocktail messicano Preparare in un tumbler alto con ghiaccio a cubetti: 2 cl di succo di lime fresco Condire con sale e peperoncino fresco. Immerge una bottiglia di birra capovolta e servire. ☑️ Mixologist ☑️ Eventi & Comunicazione ☑️ Bar Manager Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype TEL. 339.8257215
Cocktail al luppolo Margarita Zapata (cocktail bar) Preparare in un tumbler gigante con ghiaccio a cubetti: 1/2 tequila bianca 1/4 triple sec 1/4 succo di lime Completare con birra chiara messicana. Decorare il bicchiere con crosta di sale. ☑️ Mixologist ☑️ Eventi & Comunicazione ☑️ Bar Manager Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype TEL. 339.8257215
Barchef Molecular & Mixologist Brûlée I brûlée sono i cocktail più rappresentativi dell'incrocio bar/cucina, hanno le caratteristiche strutturali di un classico cocktail smash, come per esempio la caipirinha, infatti vengono preparati con lo zucchero, frutta fresca a pezzi pestata e alcolici. L'innovazione sta nel caramellare lo zucchero quando questo è ancora caldo, morbido e fumante. Tutti gli umori della frutta scelta verranno assorbiti dal caramello di zucchero e trasferiti all'alcool una volta disciolto in esso, con il vantaggio di avere un caratteristico aroma di zucchero caramellato. Es. Brûlée lime 5 cl rum 1/2 lime Zucchero 2 cucchiai rasi. 1-Tagliare mezzo lime, e mettere nel bicchiere. 2-Coprire di zucchero 3-Vaporizzazione del bicchiere (saldatore). 4-Pestare lime e zucchero 5-Coprire il tutto con il rum, aggiungere cubetti di ghiaccio e shakerare il tutto, versare nel bicchiere 6-Servire nel bicchiere con cannuccia larga. TEL. 339.82.57.215 Online: LEONARDO STORANI
Cocktail al luppolo Michelada Altro classico cocktail messicano Preparare in un tumbler alto a cubetti. 1 cl di succo di lime fresco Sale Pepe nero Worchestershire sauce Tabasco Immergere una bottiglia di birra chiara capovolta e servire. ☑️ Mixologist ☑️ Eventi & Comunicazione ☑️ Bar Manager Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype TEL. 339.8257215 E-mail: leonardostorani@libero.it
Cocktail & Distillati Assenzio è Pastis Come viene fatto Le varie erbe e piante vengono di solito infuse in un distillato di verdure puro e viene più aggiunta l'essenza dell'anice o della liquirizia. Per addolcire segue una ulteriore miscela con alcool rettificato. ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum) ☑️ Bar Manager Online: LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype Mobile:339.82.57.215 E-mail: leonardostorani@libero.it ☎️071.97.76.11
Flair contest: finalista della gara in Slovenia... Cosa ci "accomuna"!? Oltre che un meraviglioso paese... Il vino Vitovska 🍇 Vitigno sloveno a bacca bianca. Molto coltivato anche in provincia di Trieste, dà un vino di colore giallo paglierino scarico, con profumi di frutta; in bocca è secco, fresco, sapido. Entra nella DOC Carso. ☑️ Bar Manager ☑️ Eventi & Comunicazione (Vademecum) ☑️ www.barmen.hr / www.areabartender.it Mobile: 339.82.57.215 ☎️071 977611
I formaggi Il formaggio è un alimento con origini remote: documenti sulle prime dinastie dei re egiziani e dei Sumeri testimoniano che la produzione del formaggio era conosciuta già cinquemila anni fa. Il formaggio, andava per la maggiore presso i Greci e Romani. Le origini di questo prodotto si possono di certo collegare al nascere della pastorizia. I primi pastori, agli albori delle prime civiltà, scoprirono il formaggio osservando la sua prima trasformazione che avviene abbandonato il latte alla sua naturale fermentazione acida, poi assumeva o assume consistenza solida... Il migliore drink per la degustazione del formaggio. Negroni Vermouth rosso, 1/3 Bitter Campari, 1/3 Gin, 1/3 Per decorare Arancia, 1/2 fetta Mettere 2-3 cubetti di ghiaccio nel bicchiere, e poi versatevi prima il Gin, poi il Vermouth rosso, quindi il Bitter Campari. Miscelare e guarnite il bicchiere con 1/2 fetta d'arancia.