Italy · 1037 Days · 15 Moments · April 2016

Diario di Leonardo: il mondo vivente...


12 February 2019

Melo (Malus), genere di pianta arborea da frutto, appartenente alla famiglia rosacee e comprende parecchie specie, tutte derivate dalla specie selvatica Malus pumila del Caucaso. Viene coltivato in Europa, Asia e America settentrionale. Dopo secoli di incroci, si dispone oggi di 3000 diversi tipi di meli. Il frutto del melo è un pomo.
Piante Mandorlo (Prunus dulcis), piccolo albero da frutto, coltivato nell'Europa meridionale e nell'Asia occidentale per i suoi semi commestibili, contenuti in drupa.
Noce (Juglans), genere di pianta arborea caducifoglia, di cui si conoscono 17 specie. Juglans regia è quella che produce le migliori noci. Queste sono in realtà semi con rivestimento legnoso, protette entro drupe (i veri frutti) carnose.
Limone (Citrus limon), specie di agrumi (famiglia rutacee), che si presenta come un piccolo albero con grossi frutti (bacche) gialli.
Fragola (Fragaria), genere di pianta erbacea, che cresce allo stato selvatico in Europa e in America, ma che viene abbondantemente coltivata nelle sue numerose specie e varietà. Le strutture eduli, rosse e succose, sono in realtà falsi frutti, perché formati da ricettacoli rigonfi. I veri frutti sono i piccolissimi acheni sulla superficie esterna della parte carnosa.
Ciliegio, pianta da frutto appartenente al genere Prunus. Produce frutti a drupa, rossi o color porpora, eduli. La specie più comune è Prunus avium, il cui legno è usato per impiallacciature.
Canna da zucchero (Saccharum officinarum), graminacea, i cui fusti, o canne, contengono una notevole quantità di zucchero. Viene coltivata nelle regioni tropicali, dove dà la massima resa, e nelle regioni subtropicali. (Canapa)
Le piante Caffè, genere di piccole piante arbustacee o arboree, coltivate per i semi. Appartiene alla famiglia rubiacee. I semi sono utilizzati per produrre una polvere da cui si ricava la ben nota bevanda.

12 December 2018

I pesci sono stati i primi animali ad avere la colonna vertebrale. Vivono per la maggior parte nelle acque superficiali, riscaldate dal sole; tuttavia, alcune specie si sono adattate alle gelide acque polari e altre trascorrono l'esistenza nelle fosse oceaniche, a oltre 10 Km di profondità. @DesigneLeonardo I pesci

22 November 2018

Materiali Il noce è un legno duro con una grana particolarmente bella. Viene usato per la fabbricazione di mobili fini e per rivestimenti interni. ☑️ Management ☑️ Menu Engineering & Design Online LEONARDO STORANI Chat, Webcam, Blog, Skype TEL. 339.8257215

1 November 2018

Albero, pianta legnosa, che si erge dal suolo; si contrappone all'arbusto.

20 September 2018

Materiali e sostanze chimiche delle piante Buona parte del legno viene utilizzata per produrre carta. In questo processo si trasforma prima di tutto il legno in polpa, con un processo sia chimico che meccanico. La polpa viene poi raffinata mediante battitura, che rende le fibre più sfilacciate e flessibili. La qualità della carta dipende da questo stadio. Le fibre battute a lungo produrranno le quantità migliori; le carte grezze, come la carta da giornale, non richiedono altri trattamenti, mentre quella usata, per esempio, libro richiede molte fasi di lavorazione. Altri tipi di trattamento vengono usati per produrre carta impermeabile ai grassi (oleata), cartone, carta assorbente, fazzoletti di carta addirittura vestiti di carta!
Materiali e sostanze chimiche delle piante Il legno non è il solo prodotto ottenuto dagli alberi. Varie specie forniscono altri materiali di largo uso. Dalla corteccia della quercia da sughero (che viene strappata a intervalli di tempo) si ricava il sughero, utilizzato per fabbricare tappi.

9 September 2018

I batteri; vengono utilizzati nella produzione dei formaggi. Un tipo dà inizio al processo, facendo cagliare il latte. Altri tipi lo inacidiscono, oppure digeriscono i grassi o le proteine. Facendo variare la partecipazione di ogni tipo di batterio si ottengono diversi formaggi...

12 April 2016

Rosa, pianta arbustacea, di cui esistono numerose specie e varietà e che probabilmente la più nota pianta ornamentale da giardino. Tra i vari tipi si ricordano le cespugliose, le rampicanti, le miniature.