Indonesia, Malaysia, Italy · 5 Days · 18 Moments · April 2017

Avventura di Michela a/in Indonesia


20 April 2017

La stessa sera dopo una doccia da barbone all'aperto e una corsa in macchina raggiungiamo al tramonto questo bellissimo locale all'interno dell'ayana resort:)
Verso le 12 abbiamo ripreso il motorino e siamo andate a Bingin, per prima cosa ci siamo fatte travolgere da una mega onda, sopravvissute per miracolo ci siamo sedute su uno scoglio e li siamo rimaste per un po' eheheh. Poi PRANZO CON VISTA 😍 Anche questa spiaggia deve variare molto in base alla marea, noi l'abbiamo vista solo così :)
Nel nostro giorno a bingin abbiamo affittato un motorino per girare le spiagge vicine. Le nostre tappe sono state : Uluwatu beach Bingin beach Bienvenue
In 15 minuti abbiamo raggiunto la spiaggia di uluwatu, meta dei veri surfisti. Alla spiaggia si accede solo pagando le signore piazzate nel parcheggio. Dopo tante tante tante scale si raggiunge questo paesino arroccato con negozi monotematici ( surf) e scendendo ancora si raggiunge la caletta. Sulla sinistra con la bassa marea c'è la possibilità di accedere a una spiaggia, noi siamo arrivate con l'alta marea e ci siamo accontentate di vedere l'ingresso dei surfisti e le loro performance dall'alto.
Hotel bienvenue con piscina 24 h su 24 e bagno all'aperto molto suggestivo :)

19 April 2017

La sera stessa, ripresi gli zaini a jimbaran abbiamo preso un taxi con destinazione bingin. Con un po' di fatica siamo arrivate al nostro hotel "bienvenue" dove ci aspettava il proprietario francese gentilissimo. Questo albergo si trova a 10 minuti dalla spiaggia di bin gin e a 15 min in motorino da altre spiagge tra cui uluwatu ( quella dei surfisti seri).
Il giorno seguente abbiamo preso un taxi per raggiungere da jimbaran la spiaggia di kuta. Kuta è probabilmente la zona più turistica di Bali, avevo letto tante recensioni positive su questa spiaggia sempre del filone "turisti che odiano i turisti" ma io sinceramente penso che sia un peccato andare a Bali senza passare almeno un pomeriggio/ sera a kuta. Spiaggia perfetta per i principianti che vogliono cimentarsi nella prima lezione di surf, a differenza delle altre spiagge da lasciare ai più esperti.
Sulla spiaggia ci sono tantissime scuole di surf, noi ci siamo dirette verso la zona più centrale. Non pensavamo di riuscire ad alzarci dal surf ma siamo rimaste sorprese da noi stesse nel vedere che dopo le direttive del maestro e qualche errore eravamo in grado di alzarci e arrivare a riva. Bello bello.

18 April 2017

La stessa sera, dopo una lunga dormita in macchina, abbiamo cenato con i piedi nella sabbia sulla bellissima spiaggia di jimbaran. Cena a base di pesce freschissimo ( aragosta, granchio ecc..) e economica rispetto ai nostri standard. Questi ristornatini hanno due facce : una fatiscente sulla via interna e una sognante sul mare.

18 April 2017

Bambine balinesi pronte per la loro esibizione di danza nel tempio.
Nel pomeriggio ci spostiamo nella zona di tanah lot, famosa per il tempio sulla roccia. Per entrare in questa zona balinesi e non devono pagare una tassa d'ingresso, Made infatti ci tiene a precisare che in questa zona sono piuttosto "ricchi". Siamo fortunate Perché in questi giorni c'è il "compleanno del tempio", donne e uomini portano in offerta cesti di frutta coloratissimi. Donne di tutte le età sono vestite e truccate a festa. Nessuno ci chiede offerte perché a quanto pare già il solo aver scelto Bali come meta di viaggio ci fa ottenere il " Buon karma". #comelebalinesineigiornidifesta
Dopo la visita al tempio di uluwatu passiamo qualche ora nella spiaggia di Padang Padang, famosa anche perché teatro di una scena di mangia prega ama con julia Roberts o meglio mery Roberts per dirla alla made❤️
Tempio di uluwatu, a mezzora da jimbaran, indossiamo i sarong, ci togliamo collane orecchini e occhiali ( occhio alle scimmie ladre) e ci incamminiamo alla scoperta di questa meraviglia.
Sveglia presto, colazione ABBONDANTE, e siamo Subito pronte per la prima escursione. Ad accompagnarci Made, cugino di Pande. Lo troviamo nella hall del nostro hotel e dalla prima parola gli vogliamo già bene 💛 programma della giornata nelle foto.

17 April 2017

Arrivo a Bali . Finalmente raggiungiamo la nostra metà, BALI. Dopo innumerevoli controlli incontriamo Pande, la nostra guida, che ci aspetta fuori dall'aeroporto. Stanche ma felici, accompagnate da pande, raggiungiamo la nostra prima meta indonesiana Jimbaran. Sempre stordite per via del fuso, e affamate, ci viziamo con una cena in camera e una boccata d'aria sulla terrazza con vista mare del nostro hotel.
Passata la nostra prima notte malese, viene a prenderci in hotel Luca, un amico di Stefania. Con lui, dopo un'abbondante colazione, ci dirigiamo in centro. La città è caotica, macchine e cantieri ovunque. Raggiungiamo le petronas tower per una ( forse 100) foto artistiche e poi ci rinfiliamo in macchina, a causa del traffico terribile delle ore di punta facciamo giusto in tempo a mangiare in un ristorante indiano consigliato da luca prima di ripartire.
Aloft central Kuala Lumpur, la sera del nostro arrivo, impossibile adattarsi al fuso Orario: sacchetto di patatine e piscina sul terrazzo.

16 April 2017

Partenza sabato 15/04/17 da Milano Malpensa alla volta di Kuala Lumpur! Arrivo sera del 16/04 nella capitale malese